La scuola che verrà: storia di una "contaminazione" generativa tra scuola e impresa

On Demand
154 views
March 06, 2023

La scuola che verrà: storia di una “contaminazione” generativa tra scuola e impresa è l’evento che si è tenuto giovedì 2 marzo 2023, alle ore 10:00, presso la sede di Confindustria Brescia, al termine della prima edizione del progetto sperimentale FIP “Formazione per l’Istruzione Professionale”.

Il convegno, con la partecipazione di istituzioni, imprese, università e scuole, vuole farsi portavoce di un modello di progetto volto a divenire una risposta efficace per fronteggiare il problema della disoccupazione giovanile.

In questa direzione, al fine di avvicinare il mondo della scuola a quello delle aziende, assume una particolare rilevanza il ruolo degli insegnanti, i quali devono essere in grado di promuovere percorsi educativi e di apprendimento che sappiano orientare gli studenti verso la costruzione di un progetto professionale e di vita.

Il Progetto FIP nasce nel 2018 dall’intesa tra Confindustria Brescia, Ufficio Scolastico Territoriale di Brescia, Università Cattolica del Sacro Cuore - sede di Brescia (Dipartimento di Scienze della Formazione), Università degli Studi di Brescia (Dipartimento di Ingegneria) e Dirigenti Scolastici rispettivamente di “IIS Cerebotani di Lonato del Garda” e “IIS Don Milani di Montichiari”, con un importante obiettivo, ovvero, quello di fornire ai docenti di istituti professionali a indirizzo MAT una visione ampia dell’impresa e del sistema economico locale, perché formino giovani con visione del futuro e competenze aggiornate, così da trovare più facilmente una collocazione all’interno del mondo del lavoro.

Per maggiori informazioni: education@confindustriabrescia.it 

Add a comment...
Post as (log out)